Primavera

Un fresco Aprile sul Lago di Costanza

Quando la natura si risveglia lentamente dal letargo invernale la fioritura degli alberi da frutta trasforma il paesaggio in un mare di petali bianco-rosa. La primavera, con le sue miti temperature, è la stagione ideale per esplorare la natura in fiore intorno al Lago di Costanza, camminando lungo gli innumerevoli sentieri o pedalando in bicicletta. Lo spettacolo della fioritura sul Lago di Costanza inizia a fine aprile. E non si risveglia solo la natura, riprende anche il servizio di navigazione del Lago di Costanza.

Tour dei giardini:

Il Lago di Costanza è famoso in tutta Europa per la bellezza e varietà dei suoi giardini. A pochi chilometri dalla città di Costanza si trova Mainau, “l’isola dei fiori”. Nel 2019 il tema dell’Isola – a cui sono improntate le esposizioni speciali e perfino i menù dei ristoranti – è “Sole, Luna e Stelle”, e racconta le influenze degli astri sulla natura. Altri meravigliosi parchi sono quelli, ad esempio, della Certosa di Ittingen (Svizzera), la casa-museo di Hermann Hesse a Gaienhofen o il Castello e Convento di Salem (Germania). Questi, insieme ad altri, sono la coulisse del Weekend dedicato alla Magia della fioritura dei Giardini del Bodensee (31.05 – 02.06.2019), quando i visitatori hanno accesso fino a notte inoltrata a molti parchi, oasi urbane, chiostri e giardini privati dell’intera regione, arricchiti da letture, musica, show culinari e mostre ad hoc. Da non perdere anche la fioritura di meli e ciliegi nel Canton Thurgau , che tra aprile e maggio si trasforma in un mare bianco e rosa. Nel “cantone della mela” è attivo un numero di telefono che informa i gitanti sullo stadio della fioritura (+41 71 414 1146).

Grande cultura a san gallo:

Cultura, religione storia si intrecciano nel complesso conventuale patrimonio UNESCO di San Gallo. Dal 13 aprile di quest’anno la famosa abbazia inaugura una nuova, importante esibizione permanente e multimediale dedicata al “monastero ideale” e alla più antica pergamena medievale raffigurante il progetto architettonico di un convento. Il documento (anno 819 – 825 circa), custodito oggi presso la biblioteca dell’abbazia, fu creato a Reichenau e si dice abbia ispirato la costruzione del complesso di San Gallo, e la fantasia di Umberto Eco quando scrisse il suo “Nome della Rosa” (https://www.stiftsbezirk.ch/it/ ). Sempre a San Gallo, dal 2 aprile all’8 settembre, la mostra Antonio Ligabue – il Van Gogh svizzero ripercorre l’opera del pittore italo-svizzero, cresciuto a San Gallo e nel suo cantone.

 

Festival tra danza e musica:

Full immersion nella danza contemporanea a Bregenz. Dagli anni novanta il Festival Bregenzer Frühling porta nel capoluogo del Vorarlberg il meglio della danza contemporanea, ospiti quest’anno anche la compagnia Zero Visibility Group di Ina C. Johannessen (Oslo) e l’ensemble DCA/Philippe Decouflé dalla Francia, dal 9 marzo al 7 giugno 2019. Musica classica, teatro, jazz, danza e letteratura: il Bodensee Festival si tiene dall’11 maggio al 10 giugno in diverse città e villaggi dei quattro Paesi del Lago di Costanza, ed è una kermesse festosa e di alto livello che include circa 70 fra eventi première ed esibizioni in città tra le quali, ad esempio,  Costanza, Ravensburg, Friedrichshafen e Meersburg.

La cavalcata del sangue a Weingarten:

Una festa religiosa come nessun’altra al mondo. La basilica di Weingarten, chiamata anche “San Pietro” svevo, è un tripudio di stucchi, dipinti e ricami, e custodisce la reliquia che si dice contenere del sangue di Cristo. Da centinaia d’anni, il venerdì dopo la festa dell’Ascensione la reliquia viene trasportata attraverso la città dal cavaliere del Santo Sangue, accompagnato da altri 2.500 uomini in sella, per la processione a cavallo più grande e maestosa del mondo (31.05.2019).

Veleggiare sul lago:

Una vacanza sul Lago di Costanza non è completa senza un tour sull’acqua. In primavera sul Bodensee riprende tutta la navigazione regolare. Anche se la navigazione è attiva tutto l’anno, con la bella stagione ricominciano le corse di linea e quelle dei battelli storici, che fanno la spola tra le rive del lago proponendo semplici traversate, pranzi e cene a tema, musica e serate.

Il Lago di Costanza in primavera

Quattro Paesi, un lago. Ecco alcuni consigli primaverili per i turisti e i viaggiatori che vogliono immergersi in questo paesaggio fiorito.

Tulpen auf der Insel Mainau

Escursioni consigliati in primavera

Diese Ausflugsziele erwarten den Besucher am Bodensee im Frühling...
Schloss und Park Arenenberg am Bodensee

Pacchetti per la primavera

Eventi da non perdere in primavera

In der Vierländerregion lässt es sich schon im Frühling feiern und staunen.